Definizione in breve

Branca dell’odontoiatria che si occupa della terapia dell’endodonto, ovvero lo spazio all’interno del dente, che contiene la polpa dentaria, costituita da una componente arteriosa, venosa e nervosa.
La terapia di tale branca consiste nella devitalizzazione o cura canalare. 

Quando farla

al bisogno

Per dolore intenso o lesioni apicali radiografiche non sintomatiche

Quanto dura

60/120 minuti

Durata indicativa

Fa molto male?

no

Anestesia locale

 

 

In cosa consiste

Si occupa della cura dei tessuti interni del dente, che sono costituiti da un sistema Nervoso, Arterioso e Venoso, la cui infiammazione può portare a Pulpiti Reversibili o Irreversibili (molto dolorosa) e Necrosi Dentale con possibili infezioni e lesioni parodontali peri-radicolari.
L’endodonzia mediante l’uso del Microscopio Operativo ha raggiunto livelli di qualità terapeutica e diagnostica imparagonabili rispetto all’endodonzia tradizionale senza microscopio e rappresenta, nei casi più complessi, un elemento ausiliare imprescindibile per il successo terapeutico.

Vuoi più informazioni?

Scrivici o chiama per ricevere tutte le info che desideri

ORARI
  • Lun – Ven
    09:00 – 13:00 | 14:00 - 19:00

    Sab
    09:00 – 13:00


© ODONTOIAN  2021 ALL RIGHT RESERVED
Privacy Policy - Cookie Policy