Definizione in breve

La protesi è la specialità che si occupa della diagnosi, della pianificazione terapeutica, della riabilitazione e del mantenimento della funzione orale, del comfort, dell’aspetto e della salute di pazienti le cui condizioni cliniche sono associate alla mancanza e/o alla inadeguatezza dei tessuti dentali e/o dei tessuti orali. Il manufatto è realizzato da un odontotecnico abilitato, sotto la guida di un odontoiatra. Esistono sia protesi fisse che mobili.

Quando farla

al bisogno

Mancanza di uno o più denti

Che materiale?

Vari

Resina, compositi o ceramica

Fa molto male?

no

Manufatto comodo e indolore

 

 

Tipi di protesi

Le protesi possono essere sia fisse che mobili.

Le protesi fisse:

La protesi più stabile. Viene fissata su denti naturali o artificiali e non è rimovibile

Le protesi mobili:

E’ meno stabile della protesi fissa ed è studiata per essere facilmente rimovibile dal paziente. Può essere scheletrata (quando copre solo alcune porzioni dell’arcata dentale) oppure completa (comunemente definita dentiera).

Vuoi più informazioni?

Scrivici o chiama per ricevere tutte le info che desideri

ORARI
  • Lun – Ven
    09:00 – 13:00 | 14:00 - 19:00

    Sab
    09:00 – 13:00


© ODONTOIAN  2021 ALL RIGHT RESERVED
Privacy Policy - Cookie Policy